BOB DYLAN: ESCE A SETTEMBRE IL SUO NUOVO ALBUM, “TEMPEST”.

ESCE A SETTEMBRE IL SUO NUOVO ALBUM, TEMPEST

 

DIECI NUOVI BRANI

CHE SEGNANO I SUOI 50 ANNI DI CARRIERA DISCOGRAFICA

 

L’11 settembre 2012  verrà pubblicato Tempest,  il nuovo album di Bob Dylan.

 

Il disco, che contiene dieci nuovi brani originali dell’artista,  è prodotto da Jack Frost ed è il trentacinquesimo album da studio di Bob Dylan, già disponibile in pre-ordine su iTunes, segue Together Through Life, best seller mondiale del 2009.

 

Tempest, segna il 50° anniversario di Bob Dylan, il suo omonimo album di debutto che era stato pubblicato da Columbia nel 1962.

 

I quattro precedenti lavori di studio di Bob Dylan sono stati universalmente riconosciuti tra i migliori della sua leggendaria carriera e sono valsi all’artista un successo commerciale e di critica tutto nuovo. Time Out Of Mind del 1997 ha raggiunto lo status del disco di platino e ha vinto numerosi Grammy, compreso quello per l’Album dell’Anno, mentre Love And Theft, altro disco di platino, ha ottenuto diverse nomination ai Grammy, aggiudicandosi il premio per il Miglior Album di Folk Contemporaneo.

Modern Times, pubblicato nel 2006, è diventato uno dei suoi album di maggior successo, con oltre 2,5 milioni di copie vendute nel mondo e altri due Grammy.Together Through Life è stato il primo album di Dylan a debuttare alla n. 1 sia negli USA che nel Regno Unito, oltre che in altri cinque paesi, vendendo più di un milione di copie.

Questi quattro dischi sono usciti nell’arco di 12 anni, periodo di tempo che include anche “Things Have Changed” (2001), brano vincitore di un Oscar e di un Golden Globe, composto per il film Wonder Boys; un memoir di grande successo mondiale, Chronicles Vol. 1, rimasto per 19 settimane nella lista dei best seller del New York Times (2004) e un documentario diretto da Martin Scorsese, No Direction Home (2005). Nel 2009 Bob Dylan ha pubblicato la sua prima raccolta di standard natalizi, Christmas In The Heart, devolvendo le royalty a programmi alimentari di organizzazioni umanitarie di tutto il mondo.

 

Quest’anno Bob Dylan ha ricevuto la Medaglia presidenziale della libertà, la massima onorificenza civile negli USA. Nel 2008 ha ottenuto uno speciale Premio Pulizer per “il suo profondo impatto sulla musica pop e sulla cultura americana, grazie a testi dalla straordinaria forza poetica”. Ha inoltre ottenuto il titolo dicommandeur dell’Ordine e delle Arti e delle Lettere francese nel 1990, il Polar Music Award svedese nel 2000, e diverse lauree ad honorem, tra cui quelle della University of St. Andrews e Princeton University, oltre a numerose altre onorificenze.

 

Fonte: Comunicato Stampa


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!