Tiziano Ferro in tour: “L’amore è una cosa semplice” passa per Perugia!

Finalmente anche i fans umbri (ma non solo!) hanno avuto la loro dose di Tiziano Ferro live.

Il 15 maggio 2012 infatti il tour “L’amore è una cosa semplice” è sbarcato anche al Pala Evangelisti di Perugia, per una serata sold out (non certo la prima del tour né tanto meno l’ultima!) che ha riscaldato gli animi di tutti i presenti.

Un’esibizione magistrale quella di Ferro che, però, è stato carente dal punto di vista dell’interazione con il pubblico: la sua attitudine loquace e coinvolgente è decisamente mancata in questa tappa, dovuta sicuramente a una stanchezza immensa ammessa anche dallo stesso artista durante il soundcheck. Ma tutto questo non ha assolutamente intaccato la qualità della sua performance live che è stata davvero qualcosa di incredibile: tanto per fare un esempio “Sere Nere” era agli stessi livelli della versione dell’album, rasentando la perfezione che, magari in altri tour, non era stata raggiunta. Uno sforzo vocale notevole per quella che è una scaletta celebrativa di questi 11 anni di carriera, festeggiati anche attraverso un video che ha commosso i presenti nel palazzetto in cui si vede un giovanissimo Tiziano degli esordi evolversi in quello che è uno degli artisti italiani più famosi e più amati a livello mondiale. “Il regalo più grande” cantata dopo la visione di questo video celebrativo è stata davvero la ciliegina sulla torta e la commozione ha conquistato i presenti.

Ma “emozionare” e “stupire” possono essere un po’ le parole chiavi di questo spettacolo che lascia davvero a bocca aperta per la sua articolazione studiata fin nei minimi particolari e che, in fondo, nemmeno ci si aspetta più di tanto. Dall’ingresso spettacolare alle esibizioni di danza, passando per rivisitazioni in chiave “TVM” di successi degli esordi come “L’Olimpiade”, per arrivare ai giochi di laser, luci e immagini che gli schermi ci hanno regalato.

Emozionante poi vedere il pubblico si mega schermi alle sue spalle non solo all’inizio, quando le telecamere lo hanno ripreso da più angolazioni, ma anche e soprattutto durante “Ti scatterò una foto”, quando le foto scattate poco prima nel pit, sono apparse davanti agli occhi esterefatti (anche se preparati alla cosa non si poteva certo immaginare la maestosità dell’effetto finale!) dei soggetti immortalati che hanno potuto assaporare la canzone in maniera davvero personalizzata.

Un tour che vale la pena “provare”: trovate la data più vicina a voi e controllate che non sia già tutto esaurito: Tiziano Ferro saprà come emozionare anche voi!

Trovate tutte le info a questo link: http://www.tizianoferro.com/it/eventi

Ecco la scaletta del concerto:

  • L’amore è una cosa semplice

  • La differenza tra me e te
  • Hai delle isole negli occhi
  • Troppo buono
  • Imbranato (sostituita da Smeraldo a seconda delle tappe)
  • Indietro
  • L’ultima notte al mondo
  • E fuori è buio
  • Sere nere
  • Stop! Dimentica
  • Xverso
  • E Raffaella è mia
  • Il regalo più grande
  • Alla mia età
  • Il sole esiste per tutti
  • TVM (Ti voglio male)
  • Quiero vivir con vos
  • L’olimpiade
  • Ed ero contentissimo
  • Ti voglio bene
  • Xdono
  • Rosso relativo
  • Non me lo so spiegare
  • Per dirti ciao!
  • Ti scatterò una foto
  • La fine


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!