Morto Robin Gibb, dei Bee Gees…

La musica perde un altro dei suoi grandi interpreti. Se ne è andato Robin Gibb, leader dei Bee Gees. Aveva 63 anni. Robin Hugh Gibb era nato a Douglas (isola di Man – Mar d’Irlanda) il 22 dicembre 1949, da genitori inglesi.

Ha perso la sua battaglia contro la malattia il fondatore i Bee Gees, uno dei gruppi che più di altri ha segnato la seconda metà del XX secolo. Robin iniziò la sua carriera nel 1969, dopo aver costituito con il fratello gemello Maurice Gibb, morto nel 2003, e il fratello maggiore Barry.


Il  trio dei Bee Gees cominciò l’attività in Australia, ma divenne famoso nel Regno Unito, soprattutto per aver dato il via con la loro musica all’era della disco music.

Nel 2010 Robin si ammala di cancro al colon, che poi si è diffuso al fegato. Il 28 marzo 2012 viene ricoverato in una clinica di Chelsea per un intervento chirurgico, ma il 14 aprile le sue condizioni diventano critiche e peggiorano al punto che entra in coma per otto giorni. Si risveglia dal coma  il 22 aprile mentre, ma purtroppo le sue condizioni restano molto gravi e si spegne la sera del 20 maggio.

***

Vogliamo ricordare Robin Gibb, con uno dei brani che ha segnato la storia, tratto dall’album piu’ bello, a mio parere , “TRAGEDY”

R.I.P.

from LineaMusica.it Staff

 

Fonte: LineaMusica.it


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!