Brendan Fraser fa causa per il film “William Tell” per due milioni di dollari.

Brendan Fraser dichiara che il produttore che c’è dietro al nuovo film in 3D su William Tell gli ha fregato più di due milioni di dollari di compenso per il suo recitare e ora gli farà causa per ogni penny e anche di più.

Brendan ha depositato la causa al tribunale superiore della contea di Los Angeles, dichiarando che il produttore Todd Moyer l’ha ingaggiato per recitare nel film “The legend of William Tell: 3D”agli inizi del 2011 promettendogli che le riprese sarebbero iniziate a ottobre.

L’attore dichiara di essersi pienamente impegnato nel piano di produzione, rinunciando a molte parti molto più ben pagate per rimanere disponibile per “William Tell.”

Stando però alla causa Moyer non ha rispettato il programma per problemi finanziari relegando il progetto di Tell a un ritardo pazzesco. Il film è ancora segnato in preproduzione nel IMDb.

L’attore dice che il suo contratto prevedeva un pagamento di 2,25 milioni di dollari che il film fosse girato o meno e ora vuole questa somma con l’aggiunta dei danni. In tutto Brendan vuole più di tre milioni di dollari.

Todd Meyers ha dichiarato: “È la prima volta che sento parlare di questa causa. Come abbiamo detto al rappresentante del signor Fraser, siamo pronti, volenterosi e in grado di dare inizio al film il 3 settembre.  Il produttore Julius  Nasso e io abbiamo il  film completamente finanziato.”

Moyer aggiunge: “Sfortunatamente il signor Fraser non sembra interessato a fare un film in 2D come i produttori hanno intenzione di fare. Ma questa non è una decisione contrattuale che il signor Fraser è in grado di prendere.”

Fonte: Layla Nakahara© per LineaMusica


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!