Pink Puffers Drum – Stasera al Rising Love

quando il funk incontra il punk

Stasera al Rising Love di Roma.

 

La Pink Puffers Drum & Brass Phunk Band è una band composta da 12 elementi, 9 di questi sono strumenti a fiato I restanti 3 sono percussioni.

Nasce a Roma nel 2006, la band suona camminando e ballando dentro case, locali, club, vicoli, piazze, ponti e palchi acconciati di un indecente rosa spinto armonizzate in tonalità proibite.

 

Una vera e propria marching band che suona in Italia, Europa e Stati Uniti (New York, New Jersey, Providence, Honk Festival di Boston), fino a vincere, nel Giugno 2011, il premio del pubblico al festival internazionale di bande di strada Haizetara che si tiene ogni anno nei Paesi Baschi.
I Pink Puffers si ispirano inizialmente al funk delle brass band statunitensi (Yung Blood Brass Band, Dirty Dozen Brass Band), contaminato però dalle deviazioni e perversioni rock in cui sono nati e sopravvissuti la maggior parte dei componenti della banda. Il risultato è un genere che va dal soul all’heavy metal, passando per il jazz e l’hard rock senza nessun limite o pregiudizio razziale: non è punk e non è funk, ma è phunk. A seguire Funkazzimma dj set, dj James e dj D3X.

 

Sabato 28 aprile ore 22.00

Rising Love

Via delle Conce, 14 – Roma

Ingresso Euro 5 con tessera Arci

Infoline 0657289543


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!