Demi Lovato: i promoter dei nightclub la tentavano con della droga gratis.

La regina della Disney appena uscita dalla riabilitazione dice che a volte era tentata ad andare in nightclub sofisticati e ristoranti di alto livello perché i promoter le davano droga gratis ed erba.

La Lovato ha finalmente vuotato il sacco sulle sue pericolose abitudini festaiole in Gran Bretagna alla riviste “Faboulus” insinuando con forza di aver fatto uso droghe prima di entarre in riabilitazione nel 2010.

Demi non ha mai ammesso di far uso di una specifica droga, ma quando le è stato chiesto dei pettegolezzi sul suo presunto uso di cocaina ha risposto: “Mi sarei esibita con successo davanti a 18000 persone per poi improvvisamente ritrovarmi  in una stanza d’albergo da sola. Sarei potuta crollare  provando a cercare un modo per ricreare quella sensazione di “stare su””.

La diciannovenne ha anche detto che era facile mettere le mani su sostanze illegali dichiarando: “I Promoter mi davano alcool e droghe nei restauranti o nei club. Volevano che ci ritornassi in modo da essere vista lì. Mi stavano fondamentalmente baciando il culo.”

“Pensavo che fossero miei amici. Pensavo di stare divertendomi.”

La Lovato ha appena completato un trattamento per bulimia, depressione e ferite auto inflitte nel 2011 e afferma di capire quanto sia stata fortunata a essere sopravvissuta a questo periodo buio.

“Essere una celebrità può essere pericoloso. Nessuno ti dice di no. Ecco perché così tanti finiscono per andare in overdose e morire. Sarebbe certamente potuto succedere anche a me.”

Fonte: Linea musica

Ricevi ora il nuovo catalogo!

Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!