Phoenix Again al Latte+ il 19 aprile

Un appuntamento da non perdere quello con i Phoenix Again al Latte+ di Brescia il 19 aprile prossimo. La band si esibirà a partire dalle 22:00.

Per chi non li conoscesse, ecco la biografia:

Phoenix again: Claudio Lorandi (lead guitar & vocal), Antonio Lorandi (bass guitar), Sergio Lorandi (acoustic & electric guitar), Silvano Silva (drums & percussions) nascono nell’ottobre del 1981 dopo lo scioglimento del Gruppo Studio Alternativo. Condividono gli stessi gusti musicali (king crimson – genesis – jethro tull – gentle giant – pink floyd – van der graaf gen. – banco mutuo soccorso – pfm etc…). Creano e propongono composizioni ricercando nuove sonorità dal genere jazz-rock, progressive e ambient; nei loro concerti live sono supportati da vari musicisti quali: Luca Guizzardi, Angelo Miglioli, Uwe Schliper (keyboards); Aldo Miglioli (mixer); Paolo Mariotto, Luca Bergamaschi (basso); Bruno Peli (vocal, guitars, traduttore dei testi); Giacomo Forbice (electric guitar). Nel 1986, con l’arrivo di Emilio Rossi (keyboards e mixer) nel gruppo, le composizioni prendono un carattere di genere più sinfonico. Nel 1991 i Phoenix incidono “ALCHIMIE” L’attività live dura fino al 1998 comprendendo anche cover dei suddetti gruppi; dopodiché i componenti della band realizzano separatamente altri progetti; Sergio incide ALMA LATINA con Fabio Venturini (produzione Green Movie Group, Milano); Claudio, Antonio e Silvano con la collaborazione di Alex Adu Gyamfi (vocal) incidono “BEGINNING OF THE GAME”, riarrangiando vecchi pezzi dei Phoenix. Il 15 aprile 2007 vengono colpiti da un grave lutto con la scomparsa del fondatore del gruppo, Claudio… 2008: il trio Antonio, Silvano e Sergio si riuniscono per realizzare un CD commemorativo contenente le composizioni nate dal gruppo negli anni ’80 con parti di chitarra eseguite e registrate da Claudio recuperate negli archivi “Phoenix”. A lavoro ultimato ci sarà un concerto alla sua memoria. L’aggiunta del termine “AGAIN” al nome del gruppo è stata fatta per esigenze di identificazione, con un criterio di significato di continuità relativo a musiche che devono essere divulgate nonostante i tristi fatti che accadono, ora, purtroppo, con più determinazione che mai…

(C) MyeLe per LineaMusica.it

Fonte: MySpace


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!