LineaMusica presenta i The Fottutissimi!

Questa volta gli emergenti che vi stiamo per presentare arrivano dalle Marche e sono davvero un ciclone di energia pura.
I The Fottutissimi (si chiamano così perché tutti i gruppi più fighi hanno l’articolo “the” davanti: The Beatles, The Who… perché loro no, giustamente?) nascono attorno alla fine del 2001 e, dopo qualche cambiamento di formazione e centinaia di date nei locali della loro zona, si ritrovano in studio, nel 2007, a registrare il loro primo album, “One Day”, che deve il suo nome al fatto che è stato registrato tutto in un giorno.
Grazie a questo album si fanno conoscere al di fuori dei loro confini “regionali” e cominciano a girare l’Italia in lungo e in largo e a vincere quasi tutti i concorsi a cui la band ha preso parte. Impossibile non citare la vittoria del “Rock targato Italia”, vinto in precedenza da band come Liftiba e altri nomi decisamente importanti della scena italiana.

Così nel 2009 arriva “Bad Grass Never Dies”, un disco Punk/Rock’n'roll che conquista in maniera uniforme la critica, facendo collezionare alla band recensioni positive su recensioni positive e portandoli ad essere sempre più conosciuti nel giro.

Dopo un’estate particolarmente gratificante per questi ragazzi, che hanno suonato in molte importanti manifestazioni come “Milano in musica” o “Tommy nel cuore” a Modena, con Cristina D’Avena, salendo sul palco insieme al ben noto Pino Scotto, arriva il loro nuovo lavoro, “Rock’n'Roll Guru”, supportato dal loro ultimo videoclip, che potete vedere cliccando qui, della canzone “Mezze Parole”.

L’album è un lavoro tutto in italiano, che punta a conquistare tutti coloro che, pur con la voglia di spaccare il mondo, tornano a riflettere sulla condizione dell’uomo nel momento contingente e in quello che potrà essere (si spera!) il suo futuro.
Insomma, il Rock’n'roll come una sorta di antidepressivo perché se i presupposti sembrano quelli di un disco new age… chi ha deciso che allo spirito della natura non possa piacere un po’ di sano Rock?

Seguite le evoluzioni di questo gruppo sulla loro pagina Facebook, dove potrete trovare anche le date dei loro live e tantissime curiosità.

Ricevi ora il nuovo catalogo!

Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!