Qualche domanda ad Alessandra Amoroso…

Ho avuto modo di fare qualche domanda ad Alessandra Amoroso per conoscere i suoi progetti attuali e futuri:

D: La più grande soddisfazione in questi brevi ma intensi anni di carriera?
 
R:quest'anno è stato tutto una soddisfazione!

D: Ti abbiamo vista quest'anno sul palco dell'Ariston come ospite…quando ti vedremo come concorrente?
 
R: questo non saprei dirlo!

D: Stai lavorando anche sulla stesura dei pezzi?Come te la cavi nello scrivere canzoni?
 
R: ancora no…spero di riuscire a cimentarmi anche in quello a breve..

D: La tua voce in lingua inglese risulta ancora più interessante ed originale.  A quando un disco interamente in inglese o un tentativo oltre l'Italia?
 
R: ci stiamo pensando all'inglese….fuori italia mi spaventa e quindi preferisco non pensarci!

D:.Metaforicamente parlando, quali sono le nuvole, anzi nubi del tuo presente e del tuo passato?
 
R: il passato ormai è passato, nel presente non vedo grandi nuvole…

D: Progetti per il futuro?
 
R: vivo cio' che mi viene offerto, ho capito che nella vita fare progetti non porta a nulla.

D:.Come tutte le ragazze, segui la moda, hai mai pensato di creare una linea d'abbigliamento? Magari in collaborazione con il marchio per cui lavoravi.
 
R: si mi è capitato di pensarci, ma con la mia famiglia non con il vecchio marchio.

D: Episodi brutti o spiacevoli legati al mondo della musica? Puoi descriverceli?
 
R: Episodi brutti non ne ho a parte le porte in faccia, la stanchezza e lo stress…
ma comunque scherzi a parte, credo che siano capitati un po' a tutte le persone che come me hanno creduto e sperato di avere un futuro da cantante

 

Grazie Alessandra!

Clarissa Canato per LineaMusica.it

Luglio 2010


Lascia un Commento

Registrati per lasciare un commento.

Gravatars mostra la tua fotografia personale. È possibile ottenere la vostra gravatar gratuitamente!